Documento senza titolo
               WHO WE ARE
              CHI SIAMO

Penny Bristow and Alba Pettenari, that’s who we are.

We both love reading and retelling stories.  Our site is designed for bilingual people and families and for those who just want to improve their reading skills in another language.

Bilingualstoryworld is a creative project where you can enjoy reading, in English or in Italian and take pleasure in the old prints or works of art we have found, together with original drawings done by family and friends.

This is still very much work in progress at the moment, as we are also planning to include recipes, songs, videos and podcasts. 

We would love to hear from all age groups worldwide so we can enrich and exchange our cultural backgrounds.

 

Our contact page is now operative and we would love some feedback and maybe you would like to send us a story too!

 

Don’t worry if it is only in English or in Italian as we will be happy to translate it.

 

We are also willing to link up with sites in order to keep our stories alive!

 

 

Penny Bristow e Alba Pettenari, ecco chi siamo.

Entrambe amiamo leggere e raccontare storie. Il nostro sito è stato creato per persone e famiglie bilingue e per coloro che vogliono migliorare le loro abilità di lettura in un'altra lingua.

Bilingualstoryworld è un progetto creativo dove ci si può divertire e leggere in inglese o in italiano e apprezzare le  vecchie stampe o le opere d’arte che abbiamo trovato, insieme ai disegni originali fatti dai nostri famigliari e dagli amici.

E' un grande laboratorio in continuo sviluppo aperto ad accogliere nuove storie, ricette, canzoni, video e podcasts.

 

Ci piacerebbe essere contattate da persone di tutte le fasce di età provenienti da varie parti del mondo.

 

La nostra pagina dei contatti è ora operativa e saremmo felici di avere dei riscontri e magari  anche a voi piacerebbe inviarci una delle vostre storie!

Non vi preoccupate se è solo in inglese o solo in italiano perché saremo felici di tradurle.

Ci piacerebbe anche avere contatti con altri siti per mantenere vive le nostre storie!